Il Festival
Taormina è sede di un Festival cinematografico nel quale - con la complicità dell'irripetibile scenario del Teatro Antico - registi, attori, produttori, distributori hanno trovato un importante punto d’incontro.
Il Festival è nato a Messina nel 1955 fra gli esponenti del mondo produttivo cinematografico e per più di dieci anni continuò a dividersi tra Messina e Taormina. La rassegna si sposta definitivamente a Taormina nel 1971 e ospita nel corso degli anni moltissime star del cinema internazionale: da Elizabeth Taylor a Marlene Dietrich, da Sophia Loren a Cary Grant, da Marlon Brando a Charlton Heston, da Audrey Hepburn a Gregory Peck, da Tom Cruise a Melanie Griffith e Antonio Banderas. Il Festival è riuscito a catalizzare l’attenzione su autori importanti come Woody Allen, Steven Spielberg, Alexander Jodorowsky e ha dedicato spazi importanti alla filmografia emergente, alle opere prime, ai cortometraggi.
Pellicole come "Pretty Woman", "Thelma & Louise", "Basic Instinct", "Pulp Fiction"-hanno avuto il primo positivo test italiano proprio a Taormina. Un Festival che ha svelato con i propri "Cariddi" importanti registi emergenti, in anticipo sugli altri Festival.
Per fare qualche esempio: Mike Leigh, Ken Loach, Takeshi Kitano, Atom Egoyan, Amos Gitai. Moda e cultura, mondanità e spettacolo, divismo e turismo, evoluzione sociale - all'insegna del cinema - si mescolano nella storia dei quasi 60 anni del Festival di Taormina.