::: Italia Film Fest:::

Uc Maymun (Three Monkeys)

:: SCHEDA

Reg./Dir.: Nuri Bilge Ceylan Scen./Script: Ebru Ceylan Ercan Kesal Nuri Bilge Ceylan Fot./Phot.: Gökhan Tiryaki Mont./Ed.: Ayhan Ergürsel Bora Göksingöl Nuri Bilge Ceylan Mont.Suo./Sou.Ed.: Umut SenyolCast: Yavuz Bingöl Hatice Aslan Ahmet Rıfat Sungar Ercan Kesal Prod.: Zeynofilm NBC Film Pyramide Productions BIM Distribuzione Distr.: PYRAMIDE INTERNATIONAL BIM Distribuzione Dati tecn./Tech. data: 109 min./ 35 mm France/ Italy/ Turkey 2008


:: TRAMA

In questo suo quinto film, Nuri Bilge Ceylan viaggia verso nuovi orizzanti. Lui ora rivolge la sua attenzione ad un classico dramma famigliare ed esplora una storia dai toni melodrammatici; caratteristiche che non ci aspetteremo mai di trovare nel suo lavoro. Ma, lui sa come usare questi temi al fine di arricchire il materiale girato ed aggiungere nuove dimensioni al suo proposito complessivo. IL punto di partenza è molto simile al film classico di Yilmaz Guney, “Baba”/”The Father” (1972).Un uomo d’affari, che è anche il candidato alle elezioni a sindaco,chiede al suo chauffeur di prendersi la colpa di un incidente stradale che lui ha causato ( ed in cui un uomo è rimasto ucciso) ed andare in prigione al suo posto. Lo chauffeur accetta tutto questo solo per il bene della sua famiglia. Mentre lui è in prigione però, il suo capo approfitta della sua bellissima e sola moglie, ed il suo giovane figlio ribelle sceglie di ignorare la relazione. Mentre il film di Guney puntava al melodrama sociale ed alla vendetta brutale, Ceylan preferisce un approccio differente, usando questa tipica situazione da film noir come una scusa per entrare ancora una volta in questo unico mondo cinematografico. Si concentra sullo studio di un personaggio, plasmandolo, sviluppandolo attraverso brevi dialoghi, piccoli gesti, parole interrotte e sguardi pesanti. Gli attori, tutti principianti, spesso sembrano improvvisare. Ma, il risultato è fantastico e questa “recitazione naturale” sembra essere parte di una piano calcolato nei particolari e portato a termine perfettamente. Un film ammirabile da guardare con totale piacere cinematografico e che ha fatto guadagnare a Ceylan il premio come miglior regista a Cannes 2008. Atilla Dorsay

:: BIOGRAFIA

Nuri Bilge Ceylan nasce a Istanbul, in Turchia nel 1959. Dopo essersi laureato in Ingegneria alla Bosphorus University di Istanbul, studia regia per due anni alla Mimar Sinan University di Istanbul.

 

 

  

:: FILMOGRAFIA

Three Monkeys (2008) Ol piacere e l'amore (2006) Uzak (2003) Mayis Sikintisi (1999) Kasabe (1998)