Italiafilmfest - Documetari

:: TITOLO

Paisito

:: SCHEDA

Reg./Dir.: Ana Diez Scen./Script: Ricardo Fernandez Blanco Fot./Phot.: Alonso Parra Mont./Ed.: Fernando Pardo Mont.Suo./Sou.Ed.: Sebastian Sonzogni Cast: Emilio Gutierrez Caba Maria Botto Nicolas Pauls Viviana Saccone Mauricio Dayub Prod.: Tornasol Films, S.A. Haddock La Jolla Distr.: Alta Films, S.A. Dati tecn./Tech. data: 88 min. / 35 mm Spagna, Argentina, Uruguay 2008


:: TRAMA

Non appena torna nella sua terra di origine, Xavi, il nuovo acquisto della squadra calcistica Osasuna di Pamplona, si trova a scontrarsi con il passato. Chi l’avrebbe mai detto che a più di trent’anni sarebbe uscito per la prima volta dal Paisito? Lì si trova Rosana, che lo riporta venti anni indietro, a volte dandogli una spiegazione che Xavi non sa se può darsi. Tra odio e amore, Rosana ha trascorso venti anni aspettando che Xavi vada a cercarla. Però la storia non è così semplice, perché se Xavi non ha altri pensieri se non segnare un goal nella porta rivale, lei ha invece costruito la sua vita in Spagna con i ritratti del suo passato nella sua terra di origine. Ma, chi poteva essere indifferente nell´Uruguay di 1973? In quei momenti, la Svizzera dell’America é la campionessa della ineguaglianza. La sua famosa democrazia e i sui miliardi di capi di allevamento non possono nascondere il malessere del popolo, la corruzione endemica dei politici, i “tupamaros”, i militari o il colpo di stato che già si sa che daranno.. In tutto questo, il padre di Rosana, un capo della polizia democratica, e il padre di Xavi, un calzolaio, navarro e republicano, non vogliono nient’altro che proteggere i suoi figli e vivere una vita in accordo con le sue idee...e guardare il calcio, ovviamente. Perché nel Paisito il calcio e tutto, anche ai tempi di guerra.

:: BIOGRAFIA

 

 

  

:: FILMOGRAFIA

2008 Paisito 2004 ¡Hay motivo! 2002