::: Grande Cinema al Teatro Greco :::

The Edge of Heaven

:: SCHEDA

Reg./Dir.: Fatih Akin Scen./Script: Faith Akin Fot./Phot: Rainer Klausmann (BVK) Mont./Ed: Sceg./Prod. des: Tamo Kunz, Sırma Bradley Cost: Katrin Aschendorf Mus.: Shantel CAST: Nurgül Yeşilçay, Baki Davrak, Patrycia Ziolkowska, Nursel Köse ,Tuncel Kurtiz, Hanna Schygulla Prod.: Fatih Akin Andreas Thiel Klaus Maeck Co-prod.: Erhan Özoğul Funda Ödemiş Ali Akdeniz Contact: The Match Factory GmbH Tel:+49 (0)221 539 709-0 E-mail:info@matchfactory.de Distr.: The Match Factory GmbH Germania/Germany 2007 116 min. /35mm


:: TRAMA

Nejat disapprova la scelta del padre Ali, ormai vedovo, di aver scelto di convivere insieme a una prostituta di nome Yeter. Tuttavia inizia ad affezionarsi a lei quando scopre che lei manda i soldi alla figlia per pagarsi gli studi universitari in Turchia. L’improvvisa morte di Yeter provoca un distacco affettivo tra padre e figlio. Nejat decide di recarsi a Istanbul per cercare Ayten, la figlia di Yeter. Ma Ayten è fuggita dalla Turchia per rifugiarsi in Germania, in quanto attivista politica. Lì Ayten stringe amicizia con la giovane Lotte, che invita Ayten a stabilirsi a casa sua, ma questa ospitalità di Lotte non viene approvata da sua madre, conservatrice, Susanne. Quando Ayten è arrestata e la sua richiesta di asilo politico viene negata, deve accettare la deportazione e la carcerazione in Turchia. A quel punto Lotte si reca in Turchia dove viene coinvolta nel tentativo apparentemente irrealizzabile di liberare Ayten.

:: BIOGRAFIA REGISTA

Fatih Akin nasce nel 1973 ad Amburgo da genitori turchi. Durante i suoi studi in Comunicazione Visiva presso l’Università di Belle Arti di Amburgo, Akin scrive e dirige il suo primo cortometraggio, ”Sensin – You’re the One” (1995 ), che è stato premiato con il Premio del Pubblico al Hamburg International Short Film Festival. Il successivo cortometraggio è stato ”Weed” (1996). Il suo primo lungometraggio, ”Short Sharp Shock” (1998), ha vinto il Pardo di Bronzo al Festival di Locarno e il Bavarian Film Award per il miglior regista giovane. ”The Edge of Heaven” è il suo quinto lungometraggio che è stato proiettato in anteprima mondiale al Festival di Cannes nel 2007. ”Crossing the Bridge – The Sound of Istanbul” del 2005, presenta al suo pubblico una vasta panoramica della musica contemporanea turca. ”Head-on” del 2003 ha vinto l’Orso d’Oro al Festival di Berlino e anche il premio per il Miglior Film al German and European Film Awards.

 

 

  

:: FILMOGRAFIA

2007 The Edge of Heaven (Auf Der Anderen Seite) 2005 Crossing the Bridge – The sound of Istanbul (doc.) 2003 Head-on (Gegen die Wand) 2002 Solino 2001 Wir Haben Vergessen Zurueckzukehren (doc.) 2000 In July (Im Juli) 1998 Short Sharp Shock (Kurz und Schmerzlos)