::: Grande Cinema al Teatro Greco :::

Red Belt

:: SCHEDA

Reg./Dir.: David Mamet IL CAST: Mike Terry (Chiwetel Ejiofor),Laura Black (Emily Mortimer), Sondra Terry (Alice Braga),Chet Frank (Tim Allen), Jerry Weiss (Joe Mantegna), Bruno Silva (Rodrigo Santoro), Marty Brown (Ricky Jay), Joe Collins (Max Martini), Richie (David Paymer), Snowflake (Jose Pablo Cantillo), Zena Fran(Rebecca Pidgeon), Dylan Flynn (Randy Couture),Gini Collins (Cathy Cahlin Ryan), Avvocato (Matt Malloy), George (Ray Mancini), Augusto Silva (John Machado),Lucy (Jennifer Grey),Jimmy Sakata (Cyril Takayama), Gilberto (Danny Inosanto). Il CAST TECNICO: Sceneggiatore/regista: David Mamet,Produttrice: Chrisann Verges, Production Manager Mads Hansen, Assistant to Mr. Mamet Pam Susemiehl, Assistant to Mr. Mamet Meg Librizzi, Assistant to Ms. Verges Katie Taylo, Production Coordinator Ellen Dunn, Assistant to Production, Coordinator Erin Davis, Office PA Jeff Hunt, Office PA Siobhan Barnett, Cast Assistant Kelley Whitis, Production Accountant Tad Driscoll, Production Designer David Wasco, Art Director Christopher Tandon, Art Department Coordinator Vanessa Deanda, Set Designer Tim Earls, Graphic Designer Karen Teneyck Distribuito dalla Sony Pictures Releasing Italia (2008)


:: TRAMA

Ambientato nel mondo dei combattimenti, nella zona occidentale di Los Angeles popolata da buttafuori, lottatori nelle gabbie, poliziotti e membri delle forze speciali, Redbelt racconta la storia di Mike Terry (Chiwetel Ejiofor), un insegnante di jiu-jitsu che ha evitato il circuito di combattimenti a pagamento, scegliendo invece di condurre una vita onorevole e di portare avanti un centro di autodifesa con un codice da samurai. Terry e sua moglie Sondra (Alicia Braga) hanno difficoltà a mandare avanti la loro attività e a far quadrare i conti. Un incidente in una notte oscura e piovosa alla Academy tra un agente fuori servizio (Max Martini) e un avvocato agitato (Emily Mortimer) scatena una serie di eventi che sconvolgono la vita di Terry, portandolo in contatto con il mondo di alcuni organizzatori di incontri (Ricky Jay e Joe Mantegna) e della star del cinema Chet Frank (Tim Allen). Dovendo pagare i suoi debiti e ristabilire il suo onore, Terry sarà costretto a salire sul ring per la prima volta nella sua vita.

:: BIOGRAFIA REGISTA

Mamet è figlio di genitori ebrei originari della Russia. Suo padre è avvocato, specializzato nel diritto del lavoro e sua madre è un'insegnante. Ha studiato al Goddard College, nel Vermont. Ha iniziato la sua carriera come autore teatrale. È uno dei fondatori dell'Atlantic Theater Company. Nel 1976 si fece conoscere, scrivendo un trio di opere: The Duck Variations, Sexual Perversity in Chicago e American Buffalo. Nel 1981 fece il suo debutto nel mondo del cinema, scrivendo la sceneggiatura de Il postino suona sempre due volte, diretto da Bob Rafelson. L'anno successivo ricevette la sua prima nomination all'Oscar, per la sceneggiatura de Il verdetto, quindi nel 1986 traspose la sua opera teatrale Sexual Perversity in Chicago in un film, A proposito della notte scorsa..., diretto da Edward Zwick. Nel 1987 Mamet scrisse la sceneggiatura di Gli Intoccabili, grande successo diretto da Brian De Palma. Sempre nel 1987, Mamet debuttò nella regia cinematografica dirigendo il dramma La casa dei giochi, seguito dalla commedia Le cose cambiano, il duro thriller Homicide e altri 12 film. Mamet è inoltre insegnante alla Goddard College, allo Yale Drama School, alla New York University e alla Columbia University.

 

 

  

:: FILMOGRAFIA

La casa dei giochi (House of Games) (1987) Le cose cambiano (Things Change) (1988) Homicide (1991) Oleanna (1994) Ricky Jay and His 52 Assistants (film TV) (1996) La formula (The Spanish Prisoner) (1997) The Winslow Boy (1999) Catastrophe (cortometraggio) (2000) Hollywood, Vermont (State and Main) (2000) Il colpo (Heist) (2001) Spartan (2004) The Shield (serie TV) (2004) The Unit (serie TV) (2006)