Taormina Arte Awards 2007

Paul Schrader

Data premio:18/06/2008

Considerato uno tra i più apprezzati sceneggiatori e registi del panorama cinematografico americano, Paul Schrader ha iniziato ad (interessarsi di) avvicinarsi al mondo del cinema durante gli anni del college, quando decide di frequentare un corso estivo presso la Columbia University. Dopo aver conseguito la laurea nel 1968, decide di frequentare la scuola di cinema UCLA, diventando presto un critico cinematografico per il “L.A. Free Press” ed anche editore per il magazine “Cinema”. La sua tesina su Ozu, Bresson e Dreyer è stata pubblicata come “Stile Trascendentale nel Film” dall’ Università di giornalismo della California. Il primo successo di Schrader arriva nel 1974 con la sua sceneggiatura di “The Yakuza”, diretto da Sydney Pollack. Due anni dopo, nel 1976, firma la sua sceneggiatura più importante per “Taxi Driver” di Martin Scorsese. Il 1977 è l’anno dell’esordio della carriera di regista di Paul Schrader con “Blue Collar”, un film che racconta il dramma della classe operaia, interpretato da Harvey Keitel e Richard Pryor. Contemporaneamente, ha continuato a scrivere sceneggiature per numerosi registi tra cui Brian De Palma (“Obsession”, nel 1976), Joan Tewkesbury (“Old Boyfriends”, 1978), Peter Weir (“The Mosquito Coast”, nel 1986) Harold Becker (“City Hall”, 1995) e, ovviamente, per Martin Scorsese (“Raging Bull”, nel 1980, “The Last Temptation of Christ”, nel 1988 e “Bringing Out the Dead”, nel 1988). La carriera di Schrader è costellata da numerosi premi. Nel 1999 Schrader riceve il premio alla carriera “Writer’s Guild Laureal”. Nel 2002 viene premiato al Telluride Film Festival con il Tributo della Medaglia d’argento e nel 2005 riceve dall’American Film Institute la medaglia “Franklin Schaffner Alumni”. La carriera da regista di Schrader riflette la sua profonda conoscenza nonché il suo apprezzamento dei diversi stili e generi cinematografici, spaziando dal Neo-Western con “Hardcore” (1979), al thriller romantico con “American Gigolo” (1980), dalla biografia artistica con “Mishima” (prodotto da George Lucas e Francis Ford Coppola nel 1985) al genere ironico con “Touch” (1996). Nel 1997 Schrader ha adattato e diretto Russell Banks in “Affliction”, (interpretato da Nick Nolte e James Coburn), presentato tra l’acclamazione della critica nel 1998. Il lavoro cinematografico più recente di Schrader, “Adam Resurrected”, basato sul romanzo di Yoram Kaniuk e con Jeff Goldblum, è uscito nel 2007. Di recente, infine, Paul Schrader ha curato il restauro di “Mishima”, uscito nell’autunno del 2007.

:: filmografia

2007 Adam resurrected The Walker 2003 Dominion: a prequel to the Exorcist 2002 Auto Focus 1999 Forever Mine 1997 Affliction 1996 Touch 1994 Witch Hunt 1992 Light Sleeper 1990 The Comfort of Strangers 1988 Patty Hearst 1987 Light of day 1985 Mishima 1982