Taormina FilmFest a Cannes

Un incontro sul tema “Chi ha paura dei festival”?, che punterà l’attenzione sul futuro dei più importanti festival per capire, come suggerisce provocatoriamente il titolo, se e a chi fanno paura. Il dibattito sarà moderato dai giornalisti Eric Mika di Hollywood Reporter e Dan Fainaru per Taormina Film Fest. Parteciperanno i direttori artistici delle principali rassegne cinematografiche. La discussione proseguirà a Taormina, in un convegno che si terrà nei giorni del Festival. E da Cannes è arrivato l’annuncio di altre due importanti presenze a Taormina. Dalla riviera, il Sindacato dei Giornalisti Cinematografici ha, infatti, comunicato la consegna dei Nastri d’Argento Europei a Sergio Castellitto e all’attrice tedesca Martina Gedeck, protagonista del film premio Oscar “Le vite degli altri” e in questi giorni nelle sale cinematografiche con l’ultimo lavoro di Robert De Niro “The Good Shepherd”. I riconoscimenti saranno consegnati nel corso della cerimonia di premiazione, il 23 giugno al Teatro Antico. Tra i protagonisti della rassegna taorminese anche Giuseppe Tornatore, ospite d’onore, il mese scorso a Parigi, della prima edizione del Festival del Cinema Italiano. Al regista siciliano, candidato ai Nastri d’Argento per “La sconosciuta”, il Festival dedicherà la serata inaugurale, una mostra fotografica e una retrospettiva, già richiesta, tra l’altro, da altre rassegne internazionali e che, in autunno, approderà in America.