I protagonisti di Taormina Film Fest 2007

Nel cast de 'La sconosciuta' di Tornatore ricordiamo figurano Ksenia Rappoport, Michele Placido, Claudia Gerini, Alessandro Haber, Clara Dossena, Ángela Molina e Margherita Buy. Tornatore si conferma inimitabile “cantore cinematografico” della bellezza, la poesia, lo spirito e le contraddizioni della Sicilia e dei siciliani e, al tempo stesso, sempre pronto ad analizzare le sfaccettature dell’animo umano. “La Sconosciuta” sbarcherà negli Stati Uniti dopo aver vinto tre Nastri d’Argento a cui si sono aggiunti i cinque David di Donatello che hanno consacrato Tornatore Miglior Regista dell’anno. E mentre “La Sconosciuta” va alla conquista dell’Oscar, Tornatore non si ferma e sta girando in Sicilia “Baaria”, che sarà inoltre ambientato in Tunisia. Il film uscirà in Italia nell’autunno 2008 ma sin d’ora si conosce il cast, anch’esso fatto di nomi d’eccezione. Tra gli attori di “Baaria” i fratelli Rosario e Beppe Fiorello: quest’ultimo presentò il 16 giugno al Teatro Antico la serata inaugurale del Tao Film Fest. Per il più giovane dei fratelli Fiorello quello odierno sembra davvero essere il momento migliore della carriera. insieme ai fratelli Fiorello, protagonisti di “Baaria” il palermitano Aldo Baglio (ma senza Giovanni e Giacomo), i comici siciliani Ficarra e Picone, Gabriele Lavia, la madrilena Angela Molina, la catanese Nicole Grimaudo e Spiro Scimone Il Tao Film Fest 2007 ha lanciato “in orbita”, infine, pure alla cinematografia estera, come nel caso di Maldeamores, anteprima mondiale proiettata a Taormina il 19 giugno per il Grande Cinema al Teatro Antico, e nominata per l'Oscar da Porto Rico Presentato quest’anno a Cannes, vincitore del premio del pubblico allo Scene Slam di Portorico per la miglior sceneggiatura,“Maldeamores” è un’opera di Carlos Ruiz Ruiz. Un viaggio attraverso gli aspetti più disincantati dell’amore, con personaggi riflessivi e situazioni, capaci di dimostrare anche quanto intenso e allo stesso tempo imperfetto possa essere l’amore. Tante storie e altrettanti personaggi insomma ai quali Taormina e il Taormina Film Fest hanno portato indubbiamente un “pieno” di fortuna.