Programma
Taormina Arte Awards
Il Grande Cinema al Teatro Greco
Lezioni di Cinema
Italiafilmfest
Lungometraggi
Italiafilmfest
Documentari
Italiafilmfest Cortometraggi
Eventi speciali
Le giurie
Mostra-mercato
del libro del cinema
Taormina Arte
PHOTO Gallery
Rassegna stampa
Accrediti
Notizie utili
Contatti
Regolamento
TFF 2005
TFF 2004
TFF 2003
TFF 2002
TFF 2001
HOME
 
Utenti attivi:
 

 

 

 

 

 

:: EVENTI SPECIALI ::

Salvatore

:: SCHEDA

Reg./Dir.:
Gian Paolo Cugno
Sogg./Story & Scen./Script:
Gian Paolo Cugno
Paolo Di Reda
Fot./Phot.:
Gino Sgreva
Scg./Art Dir.:
Paolo Innocenzi
Mus.:
Paolo Vivaldi
Cast:
Enrico Lo Verso (Marco Brioni)
Galatea Ranzi (Giusy Valvo)
Giancarlo Giannini (Timpaliscia)
Gabriele Lavia (Direttore/Director)
Lucia Sardo (Nonna Maria/Grandma)
Ernesto Mahieux
(Bidello/School Caretaker)
Maurizio Nicolosi (Padre/Father)
Alessandro Mallia (Salvatore)
Prod.:
Pietro Innocenzi, Buena Vista
Buena Vista, Rome
Contact: Kristine Greiner
Tel. +3906330831
E-mail: info@buenavista.it
Dati tecn./Tech. data:
Italia / Italy 2006
90’


:: TRAMA

Sicilia, 2006. Marco Brioni, giovane maestro di scuola elementare, sembra condurre una vita tranquilla nella sua città, Roma, quando accetta l’incarico in una scuola di un paesino della Sicilia dove si trasferisce per un anno. Qui conosce il piccolo Salvatore, orfano di entrambi i genitori e costretto dalle circostanze a responsabilità che vanno ben oltre la sua tenera età. Vive in una piccola casa in riva al mare insieme alla nonna Maria e alla sorellina Mariuccia e si occupa del loro sostentamento lavorando nella serra di pomodori che fu un tempo del padre e pescando nel mare davanti casa. Il lavoro, le responsabilità e la vita da autentico adulto non gli lasciano il tempo per andare a scuola. Il maestro prende a cuore la situazione di Salvatore e per cercare di aiutarlo comincia a fargli lezioni a domicilio. Nel giro di poco tempo i due diventano inseparabili, però Marco si lascia coinvolgere troppo, e così a un certo punto metterà a rischio la sicurezza del bambino, costringendo l’assistente sociale a intervenire...

:: BIOGRAFIA

Gian Paolo Cugno e' nato a Pachino, in Sicilia, l’1 gennaio 1968, attualmente vive a Roma. Oltre ad aver pubblicato due romanzi, Passi nel buio e La donna di nessuno, è assistente alla regia e spesso ha collaborato con produzioni siciliane. È autore di una serie di documentari sulle città d’arte d’Italia e nel 2003 ha diretto il suo primo cortometraggio, Il volto di mia madre, presentato alla Cinémathèque di Parigi. È stato ideatore e curatore del Festival Internazionale del Cinema di Frontiera e dal 2002 membro della Commissione di Censura e Revisione Cinematografica presso il Dipartimento dello Spettacolo – Ministero per i Beni e le Attività culturali. Salvatore è il suo debutto alla regia cinematografica.

 

 

  

:: FILMOGRAFIA

2003
Il volto di mia madre (short film)
2005
Salvatore (feature)


Termini di utilizzo | Sito creato da Tina Berenato, ospitato e realizzato da Taonet S.r.l.