Programma
Taormina Arte Award For Cinematic Excellence
Evento Speciale.
Domenica 12 Giugno
IL GRANDE CINEMA AL TEATRO GRECO
LA GIURIA INTERNAZIONALE
CINEMA DEL MONDO. Competizione
I CORTI A TAORMINA
LEZIONI DI CINEMA
FUORI PROGRAMMA
ITALIAFILMFEST
Il partner BNL
Taormina Arte
PHOTO Gallery
Rassegna stampa
Accrediti
Notizie utili
Contatti
TFF 2001
TFF 2002
TFF 2003
TFF 2004
HOME
 
Utenti attivi:

 

:: IL TAORMINA BNL FILMFEST DIVENTA IL FESTIVAL DEI SAPORI

"Sicilia Agricoltura" e "Taormina BNL FilmFest"
Un binomio perfetto per promuovere l'agroalimentare e il patrimonio enogastronomico siciliano
.

Grazie a un accordo di collaborazione sottoscritto con Taormina Arte dall'Assessore Regionale all'Agricoltura, On. Innocenzo Leontini, l'agroalimentare siciliano diventa protagonista all'edizione 2005 del Taormina BNL FilmFest. L'iniziativa prende il nome di "Sapori di Sicilia alla Ribalta, lo Spettacolo del Gusto" e costituisce certamente un elemento di grande novità all'interno di questa edizione del Festival. Un apposito staff di Comunicazione e Promozione, coordina e organizza ogni giorno, dal'11 giugno, a conclusione delle conferenze stampa della mattina, l'esposizione e degustazione dei prodotti tipici siciliani: vini, formaggi, salumi, oli, miele e dolci della nostra rinomata pasticceria; nel pomeriggio, invece, la realizzazione di degustazioni "guidate" - che per l'occasione sono state chiamate "Ciak… golosi" - dove gli esperti dell'Assessorato Agricoltura accompagnano gli ospiti del Festival, provenienti da tutto il mondo, attraverso un affascinante viaggio di scoperta all'interno del ricco patrimonio enogastronomico siciliano, proponendo un nuovo approccio con l'esperienza del "gusto".
Sabato 18 giugno, infine, le più rinomate produzioni agroalimentari dell'Isola arricchiranno la prestigiosa cena di gala che chiuderà il Festival.
"L'accordo sottoscritto con Taormina Arte - dichiara l'Assessore Leontini - si inserisce all'interno di un ampio ed articolato programma di promozione e valorizzazione delle produzioni agroalimentari siciliane, che vede la Sicilia attivamente presente nelle fiere e nelle manifestazioni nazionali ed internazionali di grande richiamo".
"Sono convinto - continua l'Assessore Leontini - che lo sviluppo del comparto agroalimentare e la valorizzazione del patrimonio enogastronomico siciliano risulta improponibile al di fuori di un intervento che riesca ad integrare il livello territoriale, quello turistico e quello culturale".


Assessorato Regionale Agricoltura e Foreste
Coordinamento Informazione e Comunicazione

www.regione.sicilia.it/agricolturaeforeste
albertomazzone@hotmail.com

Il Taormina BNL FilmFest 2005 diventa anche il Festival dei Sapori.
Alla rassegna "Sapori di Sicilia alla ribalta: lo spettacolo del gusto", organizzata dall'Assessorato Agricoltura e Foreste della Regione Siciliana, un grande protagonista è il Vino Siciliano, che con grande successo rappresenta in tutto il mondo questa meravigliosa Isola, con la sua forza e la sua spiccata identità. "Il valore dei nostri Vini viene rivelato dalla luce che irradia il nostro Sole, ricco di tanti raggi benefici - ci spiega la dott.ssa Roberta Bonsignore, esperta dell'Assessorato Agricoltura - Lo sapevano bene i Fenici e i Greci, che per primi introdussero la coltura della Vite in Sicilia. Dopo millenni, ancora oggi, i vini siciliani conservano un patrimonio genetico che si tramanda da così lontano. Insolia, Catarratto, Moscato e Malvasia, sono solo alcuni dei vitigni autoctoni siciliani citati persino da Plinio e Colummella. La nostra terra, com'è ben noto a tutti, ha una grande fertilità e riesce ad imprimere una specificità ad ogni produzione. Il nostro lavoro è orientato da molti anni, in maniera molto definita, a far tesoro di ciò che la storia, le tradizioni e l'impegno quotidiano, ci hanno insegnato, introducendo anche tutte quelle innovazioni utili alla crescita di questo settore così ricco di fascino". Nel corso dell'esposizione e degustazione delle Specialità Agroalimentari Siciliane, che giornalmente si svolgerà presso il Corner "Sicilia Agricoltura", al 4. piano del Palazzo dei Congressi dopo le Conferenze Stampa, verranno proposti i migliori Vini siciliani (Nero d'Avola, Grillo, Nerello Mascalese, Marsala, Zibibbo, ecc…) accanto a rinomate ed esclusive specialità della Pasticceria Siciliana.

Il FormaFest

Prosegue con grande successo lo Spettacolo del Gusto al Taormina BNL FilmFest 2005. Si potrebbe anche parlare di "FormaFest", visto che questa volta i grandi protagonisti sono i Formaggi siciliani. "Latte, caglio, sale … se ci limitassimo soltanto a leggere gli ingredienti - ci riferisce il dott. Antonio Arrabbito, specialista del settore che opera presso l'Assessorato Regionale Agricoltura e Foreste - non riusciremmo mai ad immaginare tutte le diverse tipologie di formaggio esistenti in Sicilia. E si badi bene: sono solo Formaggi tipici, unici ed irripetibili, dietro ognuno dei quali c'è un pezzo di storia, di tradizione e di mito. La Sicilia, al centro del Mediterraneo, si trova infatti proprio nel cuore di quell'area geografica dove esiste la più radicata tradizione casearia. Basta citare il Pecorino, che viene prodotto in tutta l'Isola e può certamente definirsi il formaggio più antico, se consideriamo che anche il ciclope Polifemo era un pastore bravo produttore di Pecorino.". Ma sono veramente tanti i Formaggi in degustazione al Festival: le Provole dei Nebrodi, delle Madonie e quelle Ragusane, la Vastedda della Valle del Belice, che ha la particolarità di essere un raro formaggio pecorino a pasta filata, il Caciocavallo Ragusano e, infine, il Piacentinu Ennese, dove nel processo di produzione si aggiunge anche lo zafferano, come faceva Ruggero il Normanno, che ne sfruttava le qualità antidepressive nei confronti della moglie, molto ghiotta di formaggio.
Sarà possibile apprezzare questi esclusivi formaggi nel corso dell'esposizione e degustazione delle Specialità Agroalimentari Siciliane, che giornalmente si svolgerà presso il Corner "Sicilia Agricoltura", al 4° piano del Palazzo dei Congressi dopo le Conferenze Stampa, e presso le degustazioni guidate che si svolgeranno alle ore 20.00 presso il "Giardino di Bacco" del Grand Hotel Timeo.



L'affermazione della qualità: l'olio extra vergine di oliva siciliano

Tra i vari primati detenuti dalla Sicilia non può passare inosservato il livello di eccellenza qualitativa di molti oli extra vergini di oliva che provengono dalle zone vocate olivetate di tutte le province.
La vis che determina la qualità è espressione di note fruttate, sentori e aromi che caratterizzano gli oli provenienti da varietà siciliane coltivate da sempre nei siti storici dell'olivicoltura dell'isola. Proprio perché serbevoli i nostri oli possiedono virtù biologiche, alimentari e salutistiche che sono indicate nella dieta umana proprio come fattore di prevenzione di molte patologie purtroppo in crescita nei paesi occidentali. Polifenoli, steroli, vitamine, acidi grassi polinsaturi, anche selenio sono solo alcuni di quei componenti dell'olio di oliva ad alto valore biologico che negli extra vergini siciliani sono presenti in quantità ottimali.
Grazie al sapiente lavoro e alla passione di olivicoltori e frantoiani a cui si è affiancato il qualificato sostegno professionale di un gruppo di esperti dell'Amministrazione, l'olio extra vergine di oliva siciliano ha avuto modo di primeggiare nei maggiori concorsi oleari nazionali e trova forte riscontro anche nei paesi in cui le popolazioni da poco tempo ne incominciano il consumo. Un'incisiva azione di divulgazione di questo nobile prodotto in una occasione come quella che si sta svolgendo a Taormina, in occasione del BNL FilmFest, troverà il favore di molti personaggi che gravitano nel mondo del cinema a sicuro vantaggio della buona immagine della nostra terra.


    Ministero per i Beni e le Attività Culturali [link esterno al sito]  Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo [link esterno al sito]  L'Unione europea in linea [link esterno al sito]      Consorzio per le Autostrade Siciliane
Programma - Taormina Arte Awards for Cinematic Excellence - Grande Cinema al Teatro antico - Cinema del Mondo
Italian Film Fest - Premio BNL I Corti a Taormina - Le lezioni di cinema -pubblicazioni - Il partner BNL - Gallery - Taormina Arte
Rassegna stampa - Conferenze stampa - Contatti - TFF 2001 - TFF 2002 - TFF 2003 - TFF 2004 - HOME -
Termini di utilizzo | Sito Web creato ed ospitato da Taonet S.r.l.
Torna IndietroTorna Indietro