Programma
Taormina Arte Award For Cinematic Excellence
Evento Speciale.
Domenica 12 Giugno
IL GRANDE CINEMA AL TEATRO GRECO
LA GIURIA INTERNAZIONALE
CINEMA DEL MONDO. Competizione
I CORTI A TAORMINA
LEZIONI DI CINEMA
FUORI PROGRAMMA
ITALIAFILMFEST
Il partner BNL
Taormina Arte
PHOTO Gallery
Rassegna stampa
Accrediti
Notizie utili
Contatti
TFF 2001
TFF 2002
TFF 2003
TFF 2004
HOME
 
Utenti attivi:

 

::: Grande Cinema al Teatro Greco :::

TI PIACE HITCHCOCK?

:: SCHEDA

Reg./Dir.:
Dario Argento
Sogg./Story
Dario Argento
Scen./Script:
Dario Argento
Franco Ferrini
Fot./Phot.:
Frederic Fasano
Mont./Ed.:
Walter Fasano
Mus.:
Pino Donaggio
Scg./Art Dir.:
Francesca Bocca
Valentina Ferroni
Cos.:
Fabio Angelotti
Int./Cast:
Elio Germano (Giulio)
Chiara Conti (Federica)
Elisabetta Rocchetti (Sasha)
Cristina Brondo (Arianna)
Ivan Morales (Andrea)
Edoardo Stoppa
Elena Maria Bellini
Horacio José Grigaitis
Giuseppe Loconsole
Milvia Mariglia
Prod.:
Carlo Bixio per/for
Genesis Motion Pictures
Rai Trade
Joan Antonio Gonzales Serret per/for
Institut del Cinema Catalano (ICC)
Television de Catalunia,
in collaborazione con/in association with
Rai Fiction
Orig.:
Italia / Italy 2005
95’ / v.o. italiano / 35 mm


:: TRAMA

Due belle trentenni – Sasha e Federica – attraggono l’attenzione di Giulio, un cinefilo 23enne, mentre si trovano in una videoteca ad affittare un film di Hitchcock, L’altro uomo – Delitto per delitto. Sasha, che vive di fronte all’appartamento di Giulio, diviene oggetto della morbosa curiosità del ragazzo. Una sera si sente un urlo soffocato in piena notte: la madre di Sasha è stata uccisa. Il film di Hitchcock ha però influenzato Giulio che racconta alla scettica fidanzata che Sasha e Federica hanno programmato un sinistro accordo: un omicidio in cambio di un altro. Federica avrebbe ucciso la madre di Sasha permettendo all’amica di riscuotere una cospicua eredità. Se l’ipotesi di Giulio fosse vera, chi sarà la prossima vittima? Giulio inizia a spiare Federica e gli aspetti più oscuri della sua vita. Sfortunatamente, il suo pedinamento termina con una caduta, una gamba ingessata, e l’immobilità in casa. Giulio capisce di aver rischiato troppo, ma forse è troppo tardi: la prossima vittima potrebbe essere proprio lui…

:: BIOGRAFIA REGISTA

DARIO ARGENTO
Nato a Roma il 7 settembre 1940, figlio del critico cinematografico siciliano Salvatore Argento, si iscrive al Liceo Classico ma lo abbandona per vivere di espedienti. Viene poi assunto dalla redazione del Paese Sera come critico di cinema e nel 1967 partecipa come sceneggiatore al film Scusi, lei è favorevole o contrario? di Alberto Sordi. Nel 1970 scrive e dirige L’uccello dalle piume di cristallo, prodotto insieme al padre, col quale fonda la Seda Spettacoli. Seguono altri film, poi con il celebre Profondo Rosso (1975), si guadagna una grande notorietà. Con Suspiria(1977) il regista romano apre una nuova fase della sua produzione cinematogra- fica, volendo raggiungere e parlare espressamente dell’aldilà. Così in Inferno (1980) fanno la loro comparsa, tra effetti speciali truculenti e spaventosi, le streghe. Seguono altri film tra cui Trauma (1993) – in cui appare per la prima volta in un suo film la figlia Asia – e Phenomena (1985), dove horror, fantastico e giallo si fondono. Più recenti sono Non ho sonno (2001), Il cartaio (2004) e la nuova produzione Ti piace Hitchcock?(2005).

 

 

  

:: FILMOGRAFIA

1968
Oggi a me… domani a te! (co-regista)
1969
Un esercito di cinque uomini (The Five Man Army, uncredited)
1970
L’uccello dalle piume di cristallo (Bird with the Glass Feathers)
1971
Il gatto a nove code (The Cat o’ Nine Tails)
Quattro mosche di velluto grigio (Four Flies on Grey Velvet)
1973
Le cinque giornate (The Five Days of Milan)
1975
Profondo rosso (Deep Red)
1977
Suspiria
1980
Inferno
1982
Tenebre (Unsane)
1985
Phenomena (Creepers)
1987
Opera (Terror at the Opera)
1990
Due occhi diabolici (Two Evil Eyes, episodio The Black Cat)
1993
Trauma
1996
La sindrome di Stendhal (The Stendhal Syndrome)
1998
Il fantasma dell’Opera (Phantom of the Opera)
2001
Non ho sonno (Sleepless)
2004
Il cartaio (The Card Player)
2005
Ti piace Hitchcock? (Do You Like Hitchcock?)


    Ministero per i Beni e le Attività Culturali [link esterno al sito]  Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo [link esterno al sito]  L'Unione europea in linea [link esterno al sito]      Consorzio per le Autostrade Siciliane
Programma - Taormina Arte Awards for Cinematic Excellence - Grande Cinema al Teatro antico - Cinema del Mondo
Italian Film Fest - Premio BNL I Corti a Taormina - Le lezioni di cinema -pubblicazioni - Il partner BNL - Gallery - Taormina Arte
Rassegna stampa - Conferenze stampa - Contatti - TFF 2001 - TFF 2002 - TFF 2003 - TFF 2004 - HOME -
Termini di utilizzo | Sito Web creato ed ospitato da Taonet S.r.l.
Torna IndietroTorna Indietro