Programma
Taormina 50
Taormina Arte Awards for Cinematic Excellence
Grande Cinema
al Teatro Antico
Cinema dal Mondo
Nastri d'Argento
I debutti di Taormina: Premio BNL
miglior film opera prima

I debutti di Taormina:
Premio BNL
I Corti Siciliani

Le lezioni di cinema
Taormina 50
Il grande cinema del passato
Concorso per la
migliore vetrina
Pubblicazioni
Il partner BNL
Taormina Arte
PHOTO Gallery
Rassegna stampa
Conferenze Stampa
Accrediti
Notizie utili
Contatti
TFF 2001
TFF 2002
TFF 2003
HOME
 
Utenti attivi:

 

:: TAORMINA 50 IL GRANDE CINEMA DEL PASSATO ::

FRENZY

:: SCHEDA

Frenzy
Reg./Dir.:
Alfred Hitchcock
Sogg./Story
Arthur La Bern
Anthony Shaffer
Scen./Script:
Arthur La Bern
Anthony Shaffer
Fot./Phot.:
Gilbert Taylor
Leonard J. South
Mont./Ed.:
John Jympson
Mus.:
Ron Goodwin
Scg./Art Dir.:
Robert W. Laing
Int./Cast:
Jon Finch (Richard Blaney)
Alec McCowen (Chief Insp. Oxford)
Barry Foster (Robert Rusk)
Billie Whitelaw (Hetty Porter)
Anna Massey (Babs Milligan)
Barbara Leigh-Hunt (Brenda Blaney)
Bernard Cribbins (Felix Forsythe)
Vivien Merchant (Mrs. Oxford)
Michael Bates (Sgt. Spearman)
Jean Marsh (Monica Barling)
Clive Swift (Johnny Porter)
John Boxer (Sir George)
Madge Ryan (Mrs. Davison)
George Tovey (Mr. Salt)
Elsie Randolph (Gladys)
Prod.:
Alfred Hitchcock
William Hill
Orig.:
UK 1972
110’ / v.o. inglese / 35 mm


:: TRAMA

Londra è terrorizzata da un terribile serial killer noto come “l’assassino del laccio al collo”. In seguito al brutale omicidio dell’ex moglie, lo sfortunato Richard Blaney è sospettato dalla polizia di essere l’assassinio. Si mette così sulle tracce del colpevole, determinato a provare la propria innocenza.

:: BIOGRAFIA

Alfred Hitchcock
Alfred Hitchcock nasce a Londra nel 1899. Viene educato ad un rigido cattolicesimo, e frequenta il College Saint Ignatius, scuola dei Gesuiti: la sua è un’educazione di tipo molto tradizionale. Il suo primo lavoro al di fuori dell’azienda di famiglia è nel 1915, come stimatore per la Compagnia Telegrafica Henley . E’ più o meno in questo periodo che comincia ad interessarsi al cinema, andando spesso a vedere film e leggendo riviste commerciali americane. Nel 1920-22, Hitchock lavora come scenografo. Poi dirige Number Thirtheen. In questo periodo, conosce l’addetta al montaggio e segretaria di produzione Alma Reville, che sposerà all’età di ventisette anni. Anna diventerà il suo consulente artistico e finanziario. Nel 1924, il produttore tedesco Erich Pommer invita Hitchcock a Berlino per lavorare come direttore artistico per la co-produzione Balcon-Pommer Die Prinzessin und der Geiger. A Berlino, Hitchcock conosce Friedrich Wilhelm Murnau, un maestro del cinema muto. Murnau contribuisce alla dimensione simbolista, metafisica e onirica dell’ opera di Hitchcock. Nel 1925, Hitchcock gira il suo primo film in Inghilterra, The Pleasure Garden, che esce nel 1927. Ma è con Il pensionante, tratto dalla storia di Jack lo Squartatore, che si può cogliere per la prima volta la futura grandezza di Hitchcock. La tecnica di narrazione visiva e l’attenzione alla luce che ha ereditato dal cinema tedesco vengono confermati in Blackmail (1929) e Omicidio! (1930). Nel 1935 e nel 1937, Hitchcock dirige i suoi primi capolavori, Il club dei 39 e La signora scompare. Questi due film combinano humour e suspense, sono dei successi di botteghino e attirano l’attenzione di Hollywood. Nel 1940, esce il primo film americano di Hitchcock, Rebecca la prima moglie, su insistenza di David O. Selznick. A partire da qui, la sua carriera americana sarà inarrestabile. Seguiranno film di spionaggio, thriller polizieschi, e commedie noir. Negli anni Cinquanta, i suoi film raggiungono la maturità visiva e psicologica. La donna che visse due volte, Intrigo internazionale, Psycho e Gli uccelli sono considerati capolavori; tra i film che verranno dopo, l’unico a spiccare è Frenzy. All’età di 76 anni, Hichcock gira il suo ultimo film, una commedia intitolata Complotto di famiglia, che esce nel 1976. Muore ad Hollywood quattro anni dopo. Non ha mai vinto un Oscar per la Regia. Nel 1940, l’Oscar per Rebecca era andato al produttore David O. Selznick. Nel 1967, Hitchcock riceve l’Irving G. Talberg Memorial Award.

 

 

  

:: FILMOGRAFIA

FILMOGRAFIA
Filmography
1922
Number 13
1923
Always Tell Your Wife
1925
The Pleasure Garden
1926
The Mountain Eagle
1927
Downhill
The Ring
The Lodger
(Il pensionante)
1928
Champagne
The Farmer's Wife
(La moglie del fattore)
Easy Virtue
1929
Sound Test for Blackmail
The Manxman
Blackmail
1930
An Elastic Affair
Elstree Calling
Juno and the Paycock
(Giunone e il pavone)
Mary
Murder!
(Omicidio)
1931
The Skin Game
(Fiamma d’amore)
1932
Number Seventeen
(Numero diciassette)
Rich and Strange
(Ricco e strano)
1933
Waltzes from Vienna
(La Vienna di Stauss)
1934
The Man Who Knew Too Much
1935
The 39 Steps
(Il club dei 39)
1936
Sabotage
(Sabotaggio)
Secret Agent
(L’agente segreto)
1937
Young and Innocent
(Giovane e innocente)
1938
The Lady Vanishes
(La signora scompare)
1939
Jamaica Inn
(La taverna della Giamaica)
1940
Foreign Correspondent
(Il prigioniero di Amsterdam)
Rebecca
(Rebecca la prima moglie)
The House Across the Bay
(L’isola degli uomini perduti)
1941
Suspicion
(Il sospetto)
Mr. & Mrs. Smith
(Il signore e la signora Smith)
1942
Saboteur
(Sabotatori)
1943
Shadow of a Doubt
(L’ombra del dubbio)
1944
Aventure malgache
Bon Voyage
Lifeboat
(Prigionieri dell’oceano)
1945
Spellbound
(Io ti salverò)
Watchtower Over Tomorrow
1946
Notorious
1947
The Paradine Case
(Il caso Paradine)
1948
Rope
(Nodo alla gola)
1949
Under Capricorn
(Il peccato di Lady Considine)
1950
Stage Fright
(Paura in palcoscenico)
1951
Strangers on a Train
L’altro uomo
1953
I Confess
(Io confesso)
1954
Rear Window
(La finestra sul cortile)
Dial M for Murder
(Il delitto perfetto)
1955
The Trouble with Harry
(La congiura degli innocenti)
Alfred Hitchcock Presents (TV)
To Catch a Thief
(Caccia al ladro)
1956
The Wrong Man
(Il ladro)
The Man Who Knew Too Much
(L’uomo che sapeva troppo)
1957
Suspicion (TV)
1958
Vertigo
(La donna che visse due volte)
1959
"Startime" (TV)
North by Northwest
(Intrigo internazionale)
1960
Psycho
1962
The Alfred Hitchcock Hour (TV)
1963
The Birds
(Gli uccelli)
1964
Marnie
1966
Torn Curtain
(Il sipario strappato)
1969
Topaz
1972
Frenzy
1976
Family Plot
(Complotto di famiglia)


    Ministero per i Beni e le Attività Culturali [link esterno al sito]  Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo [link esterno al sito]  L'Unione europea in linea [link esterno al sito]      Consorzio per le Autostrade Siciliane
Programma - Taormina 50 - Taormina Arte Awards for Cinematic Excellence - Grande Cinema al Teatro antico - Cinema dal Mondo
I debutti di Taormina: Premio BNL miglior film opera prima - Nastri d'Argento - I debutti di Taormina: Premio BNL I Corti Siciliani
Le lezioni di cinema - Taormina 50 I film italiani del passato - pubblicazioni - Il partner BNL - Gallery - Taormina Arte
Rassegna stampa - Conferenze stampa - Contatti - TFF 2001 - TFF 2002 - TFF 2003 - HOME -
Termini di utilizzo | Sito Web creato ed ospitato da Taonet S.r.l.
Torna IndietroTorna Indietro