Programma
Taormina 50
Taormina Arte Awards for Cinematic Excellence
Grande Cinema
al Teatro Antico
Cinema dal Mondo
Nastri d'Argento
I debutti di Taormina: Premio BNL
miglior film opera prima

I debutti di Taormina:
Premio BNL
I Corti Siciliani

Le lezioni di cinema
Taormina 50
Il grande cinema del passato
Concorso per la
migliore vetrina
Pubblicazioni
Il partner BNL
Taormina Arte
PHOTO Gallery
Rassegna stampa
Conferenze Stampa
Accrediti
Notizie utili
Contatti
TFF 2001
TFF 2002
TFF 2003
HOME
 
Utenti attivi:

 

::: Grande Cinema al Teatro Greco :::

LADIES IN LAVENDER

:: SCHEDA

Reg./Dir.:
Charles Dance
Sogg./Story
Wlliam J. Locke Scen./Script:
Charles Dance
Fot./Phot.:
Peter Biziou
Mont./Ed.:
Michael Parker
Mus.:
Nigel Hess
Scg./Art Dir.:
Caroline Amies
Cos.:
Barbara Kidd
Int./Cast:
Maggie Smith
(Ursula Widdington)
Judi Dench
(Miss Janet Widdington)
Daniel Brühl
(Il giovane Andrea Marowski)
Natascha McElhone
Toby Jones
David Warner
Prod.:
Nicolas Brown
Elizabeth Karlsen
Nick Powell
Orig.:
Regno Unito / UK 2004
120’ / v.o. inglese / 35 mm


:: TRAMA

Ambientato nel 1936, Ladies in Lavender è la storia affascinante e dolcemente malinconica di due zitelle attempate la cui tranquilla esistenza in Cornovaglia sarà improvvisamente turbata quando accoglieranno un giovane nella loro casa… e nei loro cuori

:: BIOGRAFIA REGISTA

CHARLES DANCE È nato nel 1946. Prima di diventare una stella del cinema, si afferma sulle scene come attore membro della Royal Shakespeare Company. Per la prima volta si impone all’attenzione internazionale con il film epico in 15 puntate che diventerà l’emblema della televisione inglese, The Jewel in the Crown (1984-85). Con il suo pallido fascino da dandy, ben presto diventa attore cinematografico, e interpreta il paziente marito di Meryl Streep in Plenty (1985). Successivamente interpreta un libertino nel film di Michael Radford White Mischief (1987). Impersona inoltre un archeologo svampito in Pascali’s Island (1988) ed è abbastanza convincente nei panni del regista cinematografico d’avanguardia D. W. Griffith nel film dei fratelli Taviani Good Morning Babylon (1986). Dance ha inoltre interpretato inglesi di alta classe con alcuni ruoli in film d’azione: Alien 3 (1992), in cui faceva innamorare Sigourney Weaver, e The Last Action Hero (1993), in cui interpreta la parte di un cattivo con un occhio di vetro esplosivo. Poi Dance cambia campo, impersonando un uomo del sud che picchia la moglie, nel noir China Moon (1994). Riceve poi elogi dalla critica per la sua performance come aristocratico seduttore nell’anacronistico The Blood Oranges (1997) di Philip Haas. Dopo essere tornato sul palcoscenico nel 1999, in un revival di Good, per cui ottiene molte critiche positive, Dance ritorna al piccolo schermo come co-protagonista nel telefilm inglese Murder Rooms: The Dark Beginnings of Sherlock Holmes (2000) e compare nel cast di Gosford Park (2001). Ladies in Lavender è il suo primo lungometraggio.

 

 

  

:: FILMOGRAFIA

FILMOGRAFIA
Filmography
2004
Ladies in Lavender


    Ministero per i Beni e le Attività Culturali [link esterno al sito]  Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo [link esterno al sito]  L'Unione europea in linea [link esterno al sito]      Consorzio per le Autostrade Siciliane
Programma - Taormina 50 - Taormina Arte Awards for Cinematic Excellence - Grande Cinema al Teatro antico - Cinema dal Mondo
I debutti di Taormina: Premio BNL miglior film opera prima - Nastri d'Argento - I debutti di Taormina: Premio BNL I Corti Siciliani
Le lezioni di cinema - Taormina 50 I film italiani del passato - pubblicazioni - Il partner BNL - Gallery - Taormina Arte
Rassegna stampa - Conferenze stampa - Contatti - TFF 2001 - TFF 2002 - TFF 2003 - HOME -
Termini di utilizzo | Sito Web creato ed ospitato da Taonet S.r.l.
Torna IndietroTorna Indietro