Programma
Taormina 50
Taormina Arte Awards for Cinematic Excellence
Grande Cinema
al Teatro Antico
Cinema dal Mondo
Nastri d'Argento
I debutti di Taormina: Premio BNL
miglior film opera prima

I debutti di Taormina:
Premio BNL
I Corti Siciliani

Le lezioni di cinema
Taormina 50
Il grande cinema del passato
Concorso per la
migliore vetrina
Pubblicazioni
Il partner BNL
Taormina Arte
PHOTO Gallery
Rassegna stampa
Conferenze Stampa
Accrediti
Notizie utili
Contatti
TFF 2001
TFF 2002
TFF 2003
HOME
 
Utenti attivi:

 

:: TAORMINA 50 GLI EVENTI SPECIALI ::

LA SICILIA

:: SCHEDA

Reg./Dir.:
Folco Quilici
Testo/Text:
Leonardo Sciascia
Folco Quilici
Sogg./Story:
Tratto dalla serie
L’Italia vista dal cielo
Fot./Phot.:
Giovanni Scarpellini
Mont./Ed.:
Ettore Salvi
Mus.:
Piero Piccioni
Prod.:
ESSO ITALIANA
Orig.:
Italia / Italy 1970
44 / v.o. italiano / DVD


:: TRAMA

Nel 1965 la Esso Italiana affidò a Folco Quilici la realizzazione di una serie di film sull’Italia vista dal cielo. Una sorta di moderna “cartografia”, un ritratto di mari, coste, città, opere d’arte, filmate e documentate in maniera nuova. Un viaggio, un volo d’elicottero nella storia e nell’arte delle regioni d’Italia in cui fecero da guida a Quilici i maggiori letterati e storici dell’arte dell’epoca. Furono compagni di Quilici, Sciascia, Brandi, Praz, Calvino, Piovene, Prisco, Silone, Soldati. Iniziati nell’estate del 1966, in tredici anni furono prodotti quattordici film (Sicilia è il quarto dei documentari, girato nel 1970) e realizzate anche edizioni in lingua straniera. L’Italia vista dal cielo raccolse numerosissimi premi, venne trasmessa dalla RAI-TV e dalle maggiori televisioni internazionali. Dal 1969 al 1984 furono pubblicati anche sedici volumi illustrati, che accompagnarono tutta la serie dei film. Nel 2002, convinta dell’immutato fascino dell’opera, la Esso Italiana ha deciso di iniziare un programma di recupero per riproporre i filmati, debitamente restaurati con le tecniche più avanzate, e garantirne la conservazione per il futuro, quale testimonianza documentaria dei mutamenti che il paesaggio italiano ha subito negli ultimi trent’anni.

:: BIOGRAFIA

FOLCO QUILICI
Nato a Ferrara, è regista cinematografico e scrittore. Con Mondadori ha pubblicato Cacciatori di navi 1986, tradotto anche negli Stati Uniti, dove è diventato un film, Cielo verde 1987, Naufraghi 1988. Alta Profondità 1999, L’Abisso di Hatutu 2001, Mare Rosso 2002; I serpenti di Melqart 2003. Sin dal Premio Marzotto, vinto dal suo primo libro nel 1954, l’autore ha ricevuto numerosi riconoscimenti, anche internazionali, per la sua attività di scrittore. Nel 2002 ha vinto, con i suoi ultimi romanzi, il Premio NEOS, dell’Associazione Giornalisti di Viaggio; e nel 2003 il Premio Scanno per il romanzo Mare Rosso. Dal 1950 realizza film a lungo e a corto metraggio di produzione italiana e internazionale per cinema e televisione. Tra le sue opere più significative L’Italia vista dal cielo che fu serie televisiva e collana di libri illustrati. Numerosi riconoscimenti internazionali hanno premiato la sua carriera. Parallelamente alla regia di alcuni film vincitori dell’Orso d’Argento al Festival di Berlino e di Premi speciali – tra l’altro – alle Mostre di Venezia e Taormina da tempo realizza serie televisive dedicate a grandi temi storici in collaborazione con i maggiori studiosi: Storia dell’Africa Nera Premio Festival Arti Negre di Dakar 1966, India Premio Italia 1969, Islam Premio della Critica Francese 1970, L’alba dell’uomo Premio della Critica Televisiva Italiana e Francese 1975, Civiltà del Mediterraneo stesso Premio 1978, L’uomo europeo Premio Europa 1980, Festa Barocca Premio Critica Italiana 1983, Civiltà Slava 1984, Grande Epoque 1985, Storia d’Italia del XX Secolo 1992-1999, Kolossal 2000, L’impero di Marmo 2004.

 

 

  

:: FILMOGRAFIA

FILMOGRAFIA
Filography
1951-1976
Fratello mare
1952-1954
Sesto Continente (The Sixth Continent / Blue Continent)
1955-1956
Ultimo paradiso (The Last Paradise)
1956-1957
Paul Gauguin
1958-1959
Dagli Appennini alle Ande
1960-1961
Tikoyo e il suo pescecane (Tikoyo and His Shark)
1968
Il mondo di Scipione
1970-1971
Siena: un giorno, i secoli
Oceano
The Wind Blows Free
Il mondo dei Lorenzetti
Abruzzo, radici lontane
1972-1973
Il Dio sotto la pelle
Il mondo di Andrea Mantegna
1972-1984
Mare antico
1978
L’ulivo
1979
L’angelo e la sirena
1980-1986
Etrusco vivo
1981-1982
Parole italiane
Botticelli, una nuova primavera
1984-1987
Cieli atlantici
1986-1987
Codex purpureus rossanensis
1987-1988
Le ali del delta
Il mare dei fenici
1988-1990
Cacciatori di navi (Only One
Survived)
Il restauro della cappella
Brancacci
1988-1992
Mare museo
1989-1992
Mediterraneo
1990
Eolie
1991
Adriatico
1992-1999
Storia d’Italia del XX secolo
2000
Kolossal
2004
L’impero di Marmo


    Ministero per i Beni e le Attività Culturali [link esterno al sito]  Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo [link esterno al sito]  L'Unione europea in linea [link esterno al sito]      Consorzio per le Autostrade Siciliane
Programma - Taormina 50 - Taormina Arte Awards for Cinematic Excellence - Grande Cinema al Teatro antico - Cinema dal Mondo
I debutti di Taormina: Premio BNL miglior film opera prima - Nastri d'Argento - I debutti di Taormina: Premio BNL I Corti Siciliani
Le lezioni di cinema - Taormina 50 I film italiani del passato - pubblicazioni - Il partner BNL - Gallery - Taormina Arte
Rassegna stampa - Conferenze stampa - Contatti - TFF 2001 - TFF 2002 - TFF 2003 - HOME -
Termini di utilizzo | Sito Web creato ed ospitato da Taonet S.r.l.
Torna IndietroTorna Indietro