Programma
Taormina 50
Taormina Arte Awards for Cinematic Excellence
Grande Cinema
al Teatro Antico
Cinema dal Mondo
Nastri d'Argento
I debutti di Taormina: Premio BNL
miglior film opera prima

I debutti di Taormina:
Premio BNL
I Corti Siciliani

Le lezioni di cinema
Taormina 50
Il grande cinema del passato
Concorso per la
migliore vetrina
Pubblicazioni
Il partner BNL
Taormina Arte
PHOTO Gallery
Rassegna stampa
Conferenze Stampa
Accrediti
Notizie utili
Contatti
TFF 2001
TFF 2002
TFF 2003
HOME
 
Utenti attivi:

 

::: Cinema dal Mondo :::

TURN LEFT AT THE END OF THE WORLD

:: SCHEDA

Reg./Dir.:
Avi Nesher
Sogg./Story:
Avi Nesher
Sara Eden
Ruby Porat Shoval
Fot./Phot.:
David Gurfinkel
Mont./Ed.:
Isaac Sehayek
Mus.:
Krishna Levy
Scg./Art Dir.:
Yoram Shayer
Cos.:
Rona Doron
Int./Cast:
Rotem Abuhab
(Jossy Shushan)
Aure Atika
(Simone Toledano)
Efrat Aviv (Etty Buchbut)
Jean Benguigui
(Isaac Shushan)
Liraz Charchi (Sara Talkar)
Kruttika Desai
(Rachel Talkar)
Neta Garty
(Nicole Shushan)
Nati Ravitz (Asaf Dror)
Parmeet Sethi
(Roger Talkar)
Ruby Porat Shoval
(Janette Shushan)
Prod.:
Avi Nesher
Samuel Hadida
Orig.:
Israele / Israel 2003
108’ / v.o. israeliano, inglese,
francese / 35 mm


:: TRAMA

Alla fine degli anni Sessanta due famiglie di immigrati diventano improbabili vicini di casa in un minuscolo villaggio in un luogo sperduto nel cuore di Israele. Una delle famiglie è originaria del Marocco, l’altra dell’India. Le due famiglie non hanno nulla in comune tranne il sogno di una nuova vita. Obbligate a vivere fianco a fianco le famiglie mostrano i muscoli e tentano di far prevalere la propria identità. Entrambe si aggrappano alle proprie tradizioni e tentano di imporre la propria cultura sull’altra. Nonostante i conflitti delle rispettive famiglie, Sara e Nicole si aprono e fanno amicizia. La giovinezza e il desiderio di libertà superano tutti i pregiudizi. Nel villaggio nasce una nuova strada verso l’armonia, gioiosamente tortuosa e piena di sorprese…

:: BIOGRAFIA

AVI NESHER
Regista, sceneggiatore e produttore israeliano, Avi Nesher passa per la prima volta dietro una cinepresa nel 1978 con The Troupe, commedia musicale. Dal romanzo (Dizengoff 99) al dramma (The cowards, Age and glory) passando per il fantastico (Conqueror), Avi Nesher ha affrontato tutti I generi cinematografici negli anni Ottanta. Nel 1991, si fa conoscere dal pubblico francese grazie al Festival d’Avoriaz dove ottiene il Premio del Pubblico con Time Bomb, un film sulle manipolazioni psicologiche. È di nuovo in concorso due anni dopo con The Evil Within, film horror con Drew Barrymore. Dopo una serie di film d’azione, di thriller e horror (Savage, The taxman e ancora Ritual) torna nel 2003 con un film più personale, Turn Left at the End of the World.

 

 

  

:: FILMOGRAFIA

FILMOGRAFIA
Filmography

1979
Dizengoff 99 (99 Dizengoff Street)
Ha - Lahaka (Sing Your Heart
Out)
1983
Ha - Pachdanim, (The Cowards)
1985
Shovrim
Za’am V’Tehilah (Rage and Glory)
She
1991
Timebomb
1993
Doppelganger (The Evil Within)
1995
Savage
1997
Mercenary (TV)
1999
Raw Nerve
The Taxman
2001
Ritual
2003
Turn Left at the End of the World


    Ministero per i Beni e le Attività Culturali [link esterno al sito]  Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo [link esterno al sito]  L'Unione europea in linea [link esterno al sito]      Consorzio per le Autostrade Siciliane
Programma - Taormina 50 - Taormina Arte Awards for Cinematic Excellence - Grande Cinema al Teatro antico - Cinema dal Mondo
I debutti di Taormina: Premio BNL miglior film opera prima - Nastri d'Argento - I debutti di Taormina: Premio BNL I Corti Siciliani
Le lezioni di cinema - Taormina 50 I film italiani del passato - pubblicazioni - Il partner BNL - Gallery - Taormina Arte
Rassegna stampa - Conferenze stampa - Contatti - TFF 2001 - TFF 2002 - TFF 2003 - HOME -
Termini di utilizzo | Sito Web creato ed ospitato da Taonet S.r.l.
Torna IndietroTorna Indietro