Programma
Taormina 50
Taormina Arte Awards for Cinematic Excellence
Grande Cinema
al Teatro Antico
Cinema dal Mondo
Nastri d'Argento
I debutti di Taormina: Premio BNL
miglior film opera prima

I debutti di Taormina:
Premio BNL
I Corti Siciliani

Le lezioni di cinema
Taormina 50
Il grande cinema del passato
Concorso per la
migliore vetrina
Pubblicazioni
Il partner BNL
Taormina Arte
PHOTO Gallery
Rassegna stampa
Conferenze Stampa
Accrediti
Notizie utili
Contatti
TFF 2001
TFF 2002
TFF 2003
HOME
 
Utenti attivi:

 

::: Cinema dal Mondo :::

Verranno presentati nelle sale del Palazzo dei Congressi 12 film di produzione internazionale, molti dei quali in anteprima mondiale. Questa sezione non è ufficialmente competitiva ma i film selezionati verranno valutati da una giuria internazionale di critici che assegnerà il Premio FIPRESCI-Taormina Arte al miglior film, mentre una giuria formata dagli spettatori assegnerà il Premio del Pubblico dotato di Euro 10.000 messo a disposizione dall’Assessorato ai Beni Culturali della Regione Siciliana.

BLIND FLIGHT

14/06/2004
@ ore 18.30

Vai alla scheda del film ->>

Trama:
Blind Flight narra la vera storia del rapimento di Brian Keenan e della sua prigionia in Libano nel 1986 insieme con John McCarthy, entrambi ostaggi degli integralisti islamici. Brian Keenan e John McCarthy trascorsero insieme quattro anni e mezzo, confinati sotto terra e incatenati al muro della loro cella. I due uomini, pedine nel gioco della politica internazionale, erano molto diversi in personalità, aspetto fisico e formazione. Il bullo Keenan, proveniente dalla classe operaia della Repubblica irlandese, era andato in Libano come insegnante per fuggire dagli orrori di Belfast mentre il giovane compagno di cella inglese McCarthy, bello, affascinante e alto-borghese, era un giornalista che, per ironia della sorte, faceva un servizio sulla cattività di Keenan. I due avrebbero potuto trovarsi agli estremi opposti di una pistola sulle strade di Belfast. Invece, di fronte alle più dure rinunce e sotto la costante minaccia di morte da parte dei rapitori, i due forgiano un’amicizia che trascende tutto ciò che apparentemente li separa. Mentre condividono memorie, sentimenti, paure e amori più reconditi – con un irrefrenabile umorismo – scoprono la capacità di essere liberi dentro, la gioia di vivere e un’umanità compassionevole che finisce col coinvolgere persino i loro rapitori.


CARGO

14/06/2004
@ ore 16.30

Vai alla scheda del film ->>

Trama:
Basato su una serie di storie vere, Cargo è l’intensa storia di quattro profughi in fuga dalla Croazia verso il Regno Unito dentro un camion, all’inizio degli anni Novanta. Damia, Brank, Mira e Ivan fuggono dal massacro e dalla miseria in cerca di una vita migliore in Europa Occidentale. Questa è la storia di Mira. Carico di paura e tensione, Cargo descrive un viaggio terrificante verso l’ignoto. In collegamento con gli eventi storici sullo sfondo, il film esplora temi universali come la sofferenza, la perdita, l’intrappolamento e la sopravvivenza.


FREEZE FRAME

15/06/2004
@ ore 18.30

Vai alla scheda del film ->>

Trama:
Sean Veil è un uomo sospettato di assassinio ed estremamente paranoico: continua a filmare se stesso accanto a un orologio per avere un alibi nel caso in cui fosse accusato di un altro crimine. I problemi sorgono quando la polizia lo chiama e una cassetta che potrebbe provare la sua innocenza misteriosamente scompare.


HURENSOHN (THE WHORE'S SON)

15/06/2004
@ ore 16.30

Vai alla scheda del film ->>

Trama:
Atre anni, guardando sua madre mentre dorme, Ozren crede che sia la più bella donna del mondo. Una regina. A nove anni non capisce perché in strada la gente lo prende a parolacce e lo chiama “figlio di puttana”: sua madre lavora come cameriera e per questo la sera è raramente in casa. A sedici anni Ozren capisce, ha scoperto molte cose, come il significato del denaro dalla madre, di Dio dalla zia Ljiljana, del mondo dallo zio Ante e delle prostitute da Pepi. E ora è determinato a scoprire il segreto della madre. Sarà questo, infine, a provocare la tragedia.


DIE ANDERE FRAU

16/06/2004
@ ore 18.30

Vai alla scheda del film ->>

Trama:
Die andere frau narra la storia di Ivonne, una donna sposata, che riceve una lettera da Vera, una carcerata a lei sconosciuta, la quale la informa che il marito le è stato infedele. Ivonne fa visita a Vera completamente impreparata alla verità che apprenderà sulle profondità degli inganni del marito. Una storia emozionante e indimenticabile di amore, tradimento e bugie, Die andere frau svela le implicazioni emotive che si nascondono dietro una doppia vita che dura da decenni.


SET POINT

16/06/2004
@ ore 16.30

Vai alla scheda del film ->>

Trama:
Una sera d’estate quattro sconosciuti sono coinvolti in un misterioso omicidio. Ciò che inizialmente sembra un normale caso di indagine su un crimine si trasforma in ben altro. Storia d’amore, alienazione e confusione: lo specchio di una società che sta per diventare uno dei nuovi membri dell’Unione Europea.


MEMO

17/06/2004
@ ore 18.30

Vai alla scheda del film ->>

Trama:
La storia si svolge lungo un arco di tempo che va dagli anni ’40 fino a oggi nella Pianura Pannoniana (nel centro dell’Europa), in un’area dai confini geografici vaghi e dall’identità spirituale incerta. Testimone del periodo è un ragazzo ebreo, Benya Cohn, che a occhi ben aperti ricorda la tragedia della sua famiglia all’ombra dell’Olocausto, dei campi di concentramento e delle nuove guerre.


BLINDED

17/06/2004
@ ore 16.30

Vai alla scheda del film ->>

Trama:
Durante le sue scorrazzate nelle campagne scozzesi, la dottoressa Caroline Lamar incontra un autostoppista e gli dà un passaggio. Il giovane ragazzo danese, Mike Hammershoi, le confida che è in cerca di lavoro nella zona. La donna gli indica la fattoria dei Black, un podere isolato. Il proprietario della fattoria Francis Black è cieco e vive con la madre malata Bella e l’enigmatica e giovane moglie Rachel. Francis dice a Mike che può lavorare nel cortile, ma dettato da uno strano presentimento, il ragazzo non accetta l’offerta. Tuttavia, un incontro casuale con Rachel lo convince a restare e a stabilirsi nella fattoria. Dopo l’incidente che lo ha reso cieco due anni prima, però, Francis è sempre più acre, e accortosi dell’attrazione che la giovane moglie prova per lo straniero, ordina al ragazzo di andarsene. L’imminente partenza di Mike più che separare i due li lega in una relazione appassionata che causerà drammatiche conseguenze per tutti.


VILLA PARANOIA

18/06/2004
@ ore 18.30

Vai alla scheda del film ->>

Trama:
Satira, dramma psicologico e commedia, tutto in uno. Anna, attrice ventiquattrenne disoccupata, guadagna qualcosa badando a Valentin, padre di Jørgen, uomo d’affari che Anna ha conosciuto mentre girava uno spot pubblicitario. Valentine è anziano. Le sue facoltà mentali non sono sempre all’erta ma nonostante ciò Anna lo usa come pubblico per i ruoli che non ha mai avuto alle audizioni. Jørgen brama l’eredità del padre ma lo stato mentale di Valentin – scopriremo – non è così labile come credono il medico personale e Jørgen. Presto Anna dovrà avvalersi di tutto il suo talento recitativo per scoprire ciò che Valentin sta nascondendo a tutti e per far valere la propria dignità.


TURN LEFT AT THE END OF THE WORLD

18/06/2004
@ ore 16.30

Vai alla scheda del film ->>

Trama:
Alla fine degli anni Sessanta due famiglie di immigrati diventano improbabili vicini di casa in un minuscolo villaggio in un luogo sperduto nel cuore di Israele. Una delle famiglie è originaria del Marocco, l’altra dell’India. Le due famiglie non hanno nulla in comune tranne il sogno di una nuova vita. Obbligate a vivere fianco a fianco le famiglie mostrano i muscoli e tentano di far prevalere la propria identità. Entrambe si aggrappano alle proprie tradizioni e tentano di imporre la propria cultura sull’altra. Nonostante i conflitti delle rispettive famiglie, Sara e Nicole si aprono e fanno amicizia. La giovinezza e il desiderio di libertà superano tutti i pregiudizi. Nel villaggio nasce una nuova strada verso l’armonia, gioiosamente tortuosa e piena di sorprese…


MA MERE

19/06/2004
@ ore 18.30

Vai alla scheda del film ->>

Trama:
Il 17enne Pierre vive una innocente adolescenza con la nonna. Durante le vacanze estive raggiunge i genitori nelle Isole Canarie e si trova di fronte alle scappatoie coniugali di una coppia che si sta facendo a pezzi e che si odia. In seguito all’improvvisa morte del padre Pierre è iniziato alla perversione dalla madre Hélène, che il ragazzo adora e nella quale vede una donna pura che ha vissuto con un uomo ripugnante. La donna lo porta con sé nelle sue passeggiate e gli fa conoscere Réa, la sua giovane e seducente amante. La ragazza coinvolge Pierre in orge e azioni depravate. Pierre scopre l’estasi della perdizione. La madre di Pierre preferisce allontanarsi e durante la sua assenza Pierre trova l’amore e un certo equilibrio con Hansi, una ragazza che è stata vicina a Hélène. Ma ben presto torna Hélène…


FRACTURE

19/06/2004
@ ore 16.30

Vai alla scheda del film ->>

Trama:
La vita di Leeanne Rosser diventa ogni giorno più difficile. Sua madre, infatti, non la accetta e sente forte il richiamo della Chiesa, mentre il padre non riesce a mantenere compatta la famiglia. Il fratello di Leeanne, Brent, un ladruncolo, è distante anni luce da Ulla Peet, moglie di Athol Peet, proprietario della Athco. Un furto andato male li porta a un confronto che cambierà e forse terminerà le loro vite. Brent diventa un assassino della peggior specie. Gordon Peet, fratello di Athol e figlio dell’ambiziosa Howie, entra in un giro di soldi e viene imprigionato per frode. Gwen e Ulla, ora quadriplegica, trovano una “soluzione criminale” ai loro problemi. Nel frattempo, dall’altra parte della scala di valori, l’alcolizzato Danny abusa quando e come vuole di Leeanne, finché la donna non decide di ribellarsi.


 


    Ministero per i Beni e le Attività Culturali [link esterno al sito]  Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo [link esterno al sito]  L'Unione europea in linea [link esterno al sito]      Consorzio per le Autostrade Siciliane
Programma - Taormina 50 - Taormina Arte Awards for Cinematic Excellence - Grande Cinema al Teatro antico - Cinema dal Mondo
I debutti di Taormina: Premio BNL miglior film opera prima - Nastri d'Argento - I debutti di Taormina: Premio BNL I Corti Siciliani
Le lezioni di cinema - Taormina 50 I film italiani del passato - pubblicazioni - Il partner BNL - Gallery - Taormina Arte
Rassegna stampa - Conferenze stampa - Contatti - TFF 2001 - TFF 2002 - TFF 2003 - HOME -
Termini di utilizzo | Sito Web creato ed ospitato da Taonet S.r.l.
Torna IndietroTorna Indietro