Programma
GOSSIP
Diamond Awards
Grande Cinema
al Teatro Greco
Cinema dal Mondo
Nastri d'Argento
Premio BNL
International Short Film
Premio BNL
I Corti Siciliani
Paul Morrissey
la Trilogia
Omaggio a Sergio Leone
Marilyn forever
Il partner BNL
Gli sponsor
Oltre Cannes
Convegno
Mostre
Pubblicazioni
Taormina Arte
PHOTO Gallery
Rassegna stampa
Conferenze Stampa
Pass Cultura
Servizi
Download
Contatti
TFF 2001
HOME
 
Utenti attivi:

Assessorato Regionale del Turismo e delle Comunicazioni e dei Trasporti [link esterno al sito]

AirOne [link esterno al sito]

Lancaster Monaco [link esterno al sito]

Maggiore, mobilità integrata. [link esterno al sito]

Moto Guzzi [link esterno al sito]

 

 

::: Omaggio a Sergio Leone :::

Eli Wallach

Vicino a Clint Eastwood, più che il brutto, Eli Wallach avrebbe preferito fare il cattivo nel film di Sergio Leone Il buono, il brutto e il cattivo (1966). Un cattivo di più, da aggiungere alla lunga serie inaugurata dieci anni prima, quando, senza troppi complimenti, aveva sedotto una giovanissima Carrol Baker (Baby Doll - La bambola viva, Elia Kazan,1956). Nato a Brooklyn, New York, il 7 dicembre 1915, dopo essersi laureato presso l'Università del Texas, durante la guerra lavora come ufficiale medico. Nel 1945 debutta sui palcoscenici di Broadway imponendosi presto come uno dei più importanti interpreti teatrali di quegli anni, particolarmente convincente nel ruolo da protagonista in The Rose Tattoo, di Tennessee Williams. Nel 1948 sposa l'attrice Anne Jackson, sua partner in molti spettacoli. Un matrimonio destinato a durare tutta la vita, allietato dalla nascita di tre figli. Tra i primi allievi dell'Actors' Studio di Lee Strasberg, dopo tanti successi teatrali figura per la prima volta sul grande schermo in Baby Doll , forse non immaginando che al cinema, da quel film in poi, impersonerà spesso tipi poco raccomandabili. Primo fra tutti, il crudele capo banda messicano de I magnifici sette (John Sturges, 1960). O il rapinatore di treni in La conquista del West (Hathaway, Ford, Marshall, 1962). Ma la sua formazione artistica gli consente di calarsi in qualsiasi ruolo. Ama teneramente Marilyn Monroe ne Gli spostati (John Huston, 1961) e poi, accanto ad Audrey Hepburn, si improvvisa raffinato falsario in una divertente commedia di William Wyler (Come rubare un milione di dollari e vivere felice, 1966). Il successo internazionale arriva proprio con un film italiano, quel western spaghetti in cui fa la parte del brutto, bandito senza scrupoli e burlone con due sfavillanti denti d'oro. Nonostante rischi l'infarto mentre corre trafelato in mezzo alle lapidi di un cimitero, conserva un buon ricordo della lavorazione de Il buono, il brutto e il cattivo e di Sergio Leone. In seguito torna spesso a lavorare in Italia, un paese che ama molto e di cui riesce ad imparare (un po') anche la lingua. Dagli anni '80 è molto attivo soprattutto in televisione, ma non rinuncia a comparire accanto a due vecchie glorie hollywoodiane (Kirk Douglas e Burt Lancaster, Due tipi incorregibili, Jeff Kanew, 1986) o nella saga de Il Padrino (Parte III, Francis Ford Coppola, 1990). Dopo aver recitato con lui in Viva la muerte... tua (Duccio Tessari, 1971), è ancora vicino a Franco Nero nell'esordio registico del figlio Carlo Gabriel Nero (L'escluso, 1999).

 

:: FILMOGRAFIA

Baby Doll (1956)
The Line Up (1958)
Seven Thieves (1960)
The Magnificent Seven (1960)
The Misfits (1961)
How the West Was Won (1962)
Adventures of a Young Man (1962)
Act One (1963)
The Victors (1963)
The Moon-Spinners (1964)
Kisses For My President (1964)
Genghis Khan (1965)
Lord Jim (1965)
How to Steal a Million (1966)
The Poppy Is Also a Flower (1966) TV
The Good, the Bad and the Ugly (1967)
The Tiger Makes Out (1967)
A Lovely Way to Die (1968)
Revenge at El Paso (1968)
Ace High (1968)
How to Save a Marriage (and Ruin Your Life) (1968)
MackennaÕs Gold (1969)
The Brain (1969)
Zigzag (1970)
The Angel Levine (1970)
The People Next Door (1970)
The Adventures of Gerard (1970)
Romance of a Horsethief (1971)
DonÕt Turn the Other Cheek (1972)
A Cold NightÕs Death (1973)
Cinderella Liberty (1973)
Indict and Convict (1973) TV
Crazy Joe (1974)
Attenti Al Buffone (1975)
Stateline Motel (1975) Aka LÕultima Chance
Il Bianco, Il Giallo, Il Negro (1975)
A Question of Answers (1975) TV
Independence (1976, Educational Short)
E Tanta Paura (1976)
20 Shades of Pink (1976)
Nasty Habits (1976)
The Deep (1977)
The Domino Principle (1977)
The Sentinel (1977)
The Pirate (1978) TV
Girl Friends (1978)
Squadra Antimafia (1978)
Movie Movie (1978)
Sabbath of Peace (1979, Short Doc.)



Firepower (1979)
Winter Kills (1979)
Circle of Iron (1979)
The Hunter (1980)
Fugitive Family (1980) TV
WhoÕs In Charge Here? (1980, Short)
Skokie (1981) TV
The Pride of Jesse Hallam (1981) TV
The Salamander (1981)
The Wall (1982) TV
The ExecutionerÕs Song (1982) TV
SamÕs Son (1984)
Anatomy of an Illness (1984) TV
Our Family Honor (1985) TV
Murder By Reason of Insanity (1985) TV
Christopher Columbus (1985) TV
Embassy (1985) TV
Rocket to the Moon (1986) TV
Something in Common (1986) TV
Tough Guys (1986)
Nuts (1987)
The Impossible Spy (1987) TV
Funny (1989)
The Godfather, Part III (1990)
The Two Jakes (1990)
A Family Matter (1991) TV
Vendetta: Secrets of a Mafia Bride (1991) TV
Night and the City (1992)
Mistress (1992)
Devlin (1992) TV
Teamster Boss Ð The Jackie Presser Story (1992) TV
Lincoln (1992) (Voice)
Article 99 (1992)
Legacy of Lies (1992) TV
Miele, Dolce Amore (1993)
The True Story of Frankenstein (1994)
Honey Sweet Love (1994)
Baseball (1994) (Voice)
James Dean: A Portrait (1996)
Two Much (1996)
The Associate (1996)

 


    Ministero per i Beni e le Attività Culturali [link esterno al sito]  Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo [link esterno al sito]  L'Unione europea in linea [link esterno al sito]
Programma - Taormina Arte Diamond Awards - Grande Cinema al Teatro Greco - Cinema dal Mondo - Nastri d'Argento - Premio BNL International Short Film - Premio BNL I Corti Siciliani - Paul Morrissey la Trilogia -Omaggio a Sergio Leone - Marilyn forever - Il partner BNL - Gli sponsor - Oltre Cannes - Convegno - Mostre - Pubblicazioni - Taormina Arte - Rassegna stampa - Servizi - Download - Contatti - TFF 2001 - HOME -
Termini di utilizzo | Privacy | Contatti | Sito realizzato e ospitato da Taonet S.r.l.
Torna IndietroTorna Indietro