Programma
 
Sezioni
Diamond Awards
Nastri D'Argento
Grande Cinema
Made in English
Philip Morris
Progetto Cinema
Tributo a:
Luigi Comencini
Franco Indovina
I Siciliani
 
__________________
 
TFF a Cannes 2001
Backstage TFF
For Press
TFF2001 - ANEM
History
I nostri sponsor
Taormina Arte
Home
English version
Utenti attivi:

To End All Wars

Reg.:
David L. Cunningham

Sogg.:
based on the book
by Ernest Gordon

Scen.:
Brian Godawa

Fot.:
Greg Gardiner

Mont.:
Tim Silano

Mus.:
John Cameron
Maibe Brennan

Scg.:
Paul Sylbert

Cos.:
Rina Ramon

Int.:
Robert Carlyle (Campbell)
Kiefer Sutherland (Rigden)
Ciarán McMenamin (Ernest Gordon)
James Cosmo (McLean)
Mark Strong (Dusty)
Masayuki Yui (Noguchi)
Sakae Kimura (Ito)
Shu Nakaima (Nagatomo)
John Gregg (Dr. Coates)
Yugo Saso (Takashi Nagase)

Prod.:
Jack Hafer
David L. Cunningham

Orig.:
Regno Unito / United Kingdom 2001
121' / v.o. inglese / 35 mm

Il film racconta la vera storia del capitano Ernest Gordon, un giovane soldato scozzese preso prigioniero dai giapponesi durante la seconda guerra mondiale. Quando il reggimento viene costretto a costruire l'infame "ferrovia della morte" i prigionieri vengono spinti altre ogni resistenza e messi l'uno contro l'altro. Il maggiore Ian Campbell progetta la fuga mentre il comportamento del tenente Tom Rigden entra molto presto in conflitto con i valori di dignità e sacrificio mostrati da Gordon e Dasty Miller. Quando la tensione tra i prigionieri aumenta, scopriamo che nonostante le atrocità della vita nel campo, la guerra più pericolosa è quella combattuta all'interno.

Based on the true story of Captain Ernest Gordon, a young Scottish soldier taken prisoner by the Japanese at the height of World War II. When Gordon's regiment are forced to build the infamous"Railroad of Death", the prisoners are pushed beyond endurance and against each other. Major Ian Campbell's defiant plans to escape and Lieutenant Tom Rigden's code of self-preservation soon run into conflict with the values of dignity and self-sacrifice shown by Gordon and POW Dusty Miller. As the tension between the prisoners increases, we discover that despite the atrocities of life in the camp, the most dangerous war is the one fought within.

David L. Cunningham
David L. Cunningham, cineasta internazionale, ha diretto e prodotto film per il cinema e per la televisione in 40 paesi del mondo. E' il fondatore e il presidente della società di produzione di Los Angeles Pray For Rain Pictures, Inc. Nato in Svizzera e cresciuto alle Hawai, Cunningham ha viaggiato in 133 paesi, guadagnandosi l'appartenenza al prestigioso Traveler's Century Club, i cui membri sono stati in più di 100 nazioni. Cunningham ha tenuto conferenze alla UCLA Extension, AFI Film Festival, Hawaii International Film Festival, Avid Technologies, e University of the Nations (nei campus delle Hawaii, Sud Africa, Svizzera e Nuova Zelanda).

FILMOGRAFIA

2001
To End All Wars

1998
Beyond Paradise