Programma
 
Sezioni
Diamond Awards
Nastri D'Argento
Grande Cinema
Made in English
Philip Morris
Progetto Cinema
Tributo a:
Luigi Comencini
Franco Indovina
I Siciliani
 
__________________
 
TFF a Cannes 2001
Backstage TFF
For Press
TFF2001 - ANEM
History
I nostri sponsor
Taormina Arte
Home
English version
Utenti attivi:

Goodbye Casanova

Reg.:
Mauro Borrelli

Scen.:
Mauro Borrelli

Fot.:
Steven Bernstein

Mont.:
Edward Salier

Mus.:
Gianluca Piersanti

Scg.:
Dan Whifler

Cos.:
Michele Michel

Int.:
Gian-Carlo Scandiuzzi (Giacomo Casanova)
Yasmine Bleeth (Lavinia)
Flea (Silent)
Paul Ganus (Robert)
Ellen Bradley (Claudia)
Pamela Gidley (Hilly)
Carmen Filpi (Festus)

Prod.:
Jeff Kirshbaum

Orig.:
USA 2000
84' / v.o. inglese / 35 m

Goodbye Casanova è una commedia romantica che esplora la crisi di una coppia moderna del diciassettesimo secolo, il secolo di Casanova.

Mauro Borrelli
Nato a Rovigo nel 1961. Studia al Liceo Artistico di Verona e si laurea all'Accademia d'Arte di Venezia. Nel 1983 lascia Venezia per venire a lavorare a Roma dove comincia la sua carriera lavorando a Cinecittà come scenografo e conceptual artist. Qui incontra Terry Gillian e comincia a lavorare per lui disegnando gli storyboard per il film Il barone di Maunchausen. Poco dopo Borrelli comicia a lavorare per Il padrino. Parte terza, di Francis Ford Coppola. Passa un anno e mezzo lavorando alla produzione del film, disegnando lo storyboard della sceneggiatura e sviluppando quello relativo alla tecnologia elettronica. Dopo il film, si sposta in California. Nel 1993 Borrelli vince con La donna del moro il primo premio per il miglior cortometraggio al Festival di Venezia. Nel 1994 vende alla Zoetrope la sua sceneggiatura tratta da un adattamento di "Pinocchio" per un film che avebbe dovuto dirigere Francis Ford Coppola. Lavora poi come conceptual artist e come scenografo per la DreamWorks Interactive and Activision per numerosi progetti. Questi progetti includono Zork Nemesis un gioco in CD Rom che vince il Best Art Direction Awards in 1996.
Nel 1997, si sposta nelle Hawai dove lavora come scenografo per montare il reparto del film di animazione al computer Final Fantasy. Goodbye Casanova è il suo primo film e ha vinto il premio per la Migliore regia al New York Independent Film e Video.

FILMOGRAFIA

2000
Goodbye Casanova

1993
La donna del moro
(cortometraggio)