Programma
 
Sezioni
Diamond Awards
Nastri D'Argento
Grande Cinema
Made in English
Philip Morris
Progetto Cinema
Tributo a:
Luigi Comencini
Franco Indovina
I Siciliani
 
__________________
 
TFF a Cannes 2001
Backstage TFF
For Press
TFF2001 - ANEM
History
I nostri sponsor
Taormina Arte
Home
English version
Utenti attivi:

La ragazza di Bube

Sogg./Story:
dal romanzo omonimo di Carlo Cassola

Scen./Script:
L. Comencini
Marcello Fondato

Fot./Phot.:
Gianni Di Venanzo

Mont./Ed.:
Nino Baragli

Mus.:
Carlo Rustichelli

Scg./Art Dir.:
Piero Gherardi

Int./Cast:
Claudia Cardinale (Mara)
George Chakiris (Arturo Capelli "Bube")
Marc Michel (Stefano)
Dany Paris (Liliana)
Emilio Esposito (il padre di Mara)
Carla Calò (la madre di Mara)
Monique Vita (Ines)
Mario Lupi (Lidori)
Pier Luigi Catocci (Don Ciolfi)
Bruno Scipioni (Mauro)
Ugo Chiti (Armando)

Prod.:
Franco Cristaldi per la Lux Film, Ultra Film, Vides (Roma), Lux CCF (Paris)

Orig.:
Italia 1963
106'/ v.o. italiano / 35 mm

Toscana, 1945. I tedeschi scappano e i partigiani tornano a casa. Tra questi c'è anche Bube che incontra la ventenne Mara. I due si innamorano, ma proprio quando cominciano a progettare il loro futuro Bube si rende responsabile di un grave delitto politico. I due innamorati devono nascondersi, finché l'ex-partigiano è costretto a rifugiarsi all'estero per sfuggire alla cattura. Durante la sua assenza Mara intreccia una relazione con Stefano, un operaio tipografico che vorrebbe sposarla. La ragazza sembra aver dimenticato Bube, che però è costretto a rimpatriare e ad affrontare un processo che si conclude con la sua condanna a quattordici anni di prigione. A questo punto Mara scopre di amarlo ancora e decide di dedicarsi completamente a lui aspettando la sua liberazione.

Tuscany 1945. The Germans are fleeing and the Partisans are going home. Bube is amongst them when he meets Mara. The pair fall in love and just as they begin to plan their future, Bube commits a serious political murder. The two lovers are forced to go into hiding, until the ex-partisan is forced to flee abroad to avoid being captured.
During his absence, Mara begins a relationship with Stefano, a typographer who would like to marry her. The girl seems to have forgotten Bube, who is now obliged to repatriate and face trial. He ends up being sentenced to fourteen years imprisonment.
Mara now realizes she still loves him and decides to wait for him.